Mercoledì, 25 Aprile, 2018

Renzi: Pd può essere primo partito ma se non avrà paura

Renzi Pd può essere primo partito ma se non avrà paura Renzi: Pd può essere primo partito ma se non avrà paura
Evangelisti Maggiorino | 11 Febbraio, 2018, 23:13

Gli altri sparano cifre in libertà. "Ma il reddito di cittadinanza significa 'non lavorate, paghiamo noi', e questa è una follia". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi stamani a Firenze prima di un'iniziativa elettorale che lo sta portando a percorrere in bicicletta la pista pedonale che unisce Firenze a Signa sulla riva destra dell'Arno. "Non credete agli apprendisti stregoni che raccontano di miracoli - ha aggiunto -, parliamo di proposte concrete".

"Nel suo intervento Renzi ha perfino scomodato Kennedy che prometteva la Luna agli americani, a lui non chiediamo tanto, ma la soluzione alle problematiche dell'Umbria, in tema di infrastrutture, sanità e sicurezza, quello si". L'ex premier è arrivato assieme alla moglie Renzi e la pedalata è scattata dieci minuti dopo, con l'arrivo del sindaco Dario Nardella, accompagnato dalla figlia, e dopo gli immancabili selfie. "Il rifiuto di ogni dittatura come del nazifascimo deve essere sempre forte e chiaro, è una battaglia - ha concluso Renzi - che non deve finire mai". "E questo sarà in più rispetto agli assegni familiari, non in meno". "Siamo circondati da messaggi che ci vogliono far paura, che ci vogliono rinchiudere in casa e che ci vogliono dire che l'altro è potenzialmente un nemico. Per dare un riferimento noi abbiamo messo 2 miliardi e 100 milioni nelle periferie quando io ero al governo e il governo Gentiloni sta proseguendo molto bene su questa strada".

Altre Notizie