Martedì, 21 Agosto, 2018

Un aereo russo è precipitato poco dopo il decollo

Precipita aereo in Russia nessun sopravvissuto Immagine d'archivio
Evangelisti Maggiorino | 11 Febbraio, 2018, 15:41

Il seguente contenuto proviene da partner esterni.

Un aereo di linea russo è precipitato nei pressi di Mosca, appena decollato dall'aeroporto di Domodedovo.

PRECEDENTI - Il disastro odierno è solo l'ultimo di una serie di incidenti aerei che, in Russia, hanno provocato oltre 200 morti dal 2010. Lo riferiscono i media internazionali. Il volo era diretto alla città di Orsk al confine con il Kazakhistan. A bordo si trovavano 71 persone (65 passeggeri e sei membri dell'equipaggio). Lo riferiscono fonti dei soccorsi citati da Interfax. Lo riferisce la Bbc. Il velivolo era scomparso dai radar subito prima di precipitare vicino al villaggio di Argunovo nella regione di Mosca.

Sulle cause dell'incidente si vagliano al momento "diverse ipotesi", tra cui quelle delle "cattive condizioni meteo, dell'errore umano o del guasto tecnico".

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Altre Notizie