Lunedi, 24 Settembre, 2018

Monza, madre e figlia trovate morte in casa: forse sono state uccise

Giallo a Monza per madre figlia trovate morte in casa Monza, madre e figlia trovate morte in casa: forse sono state uccise
Evangelisti Maggiorino | 11 Febbraio, 2018, 01:02

Nel pomeriggio, presso un'abitazione di Ornago, in provincia di Monza e Brianza, sono state trovate cadaveri una 85enne e una 57enne (madre e figlia). Le indagini sono in corso: sul posto anche la Scientifica. Il fratello dell'85enne, che viveva con lei e la nipote, si è sentito male mentre era in un bar, ed è stato trasportato in ospedale. Poco dopo la macabra scoperta. La casa è risultata in ordine, forse eccessivamente pulita.

Nei primissimi momenti gli investigatori non escludevano alcuna pista, ma poi, pur con tutte le cautele del caso e lasciando aperte altre ipotesi, hanno preso la decisione di procedere al piantonamento di Paolo Villa. Secondo le prime rivelazioni, le donne non sembrerebbero riportare evidenti segni di violenza sul corpo. In alcuni punti dell'abitazione i militari avrebbero rilevato tracce di sangue ripulite, non si sa se dovute a motivi medici o invece a ferite. Ascoltati dagli inquirenti i vicini di casa.

Altre Notizie