Domenica, 18 Febbraio, 2018

Gasperini: "Aspettavamo da tempo questo periodo con tante gare importanti"

Atalanta, Gasperini non si fida del Crotone, niente turnover Gasperini: "Aspettavamo da tempo questo periodo con tante gare importanti"
Cacciopini Corbiniano | 09 Febbraio, 2018, 20:13

La Dea, infatti, dopo la trasferta calabrese, sarà impegnata nel doppio confronto di Europa League contro i tedeschi del Borussia Dortmund, e successivamente con Fiorentina e Juventus.

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato oggi in conferenza stampa in vista della sfida contro il Crotone: "E' la prima partita del ciclo, non c'è intenzione di fare turnover".

Rimane incerto il recupero dei due per la sfida di campionato visto il mal di schiena che continua a dare problemi ad entrambe, e rischiano di saltare la seconda partita consecutiva dopo quella con il Chievo. "Aspettiamo oggi per vedere, l'idea di adesso e' lasciare Caldara a casa e portare Papu a Crotone". Per il resto della formazione tra i pali potrebbe tornare Gollini titolare, con Toloi e Masiello in difesa.

Se Gasperini dovesse lanciare per la prima volta dall'inizio i due centravanti con uno tra Josip Ilicic e Bryan Cristante alle spalle, l'Atalanta dovrebbe cambiare un po' il suo modo di giocare, ma non è esclusa la possibilità di vedere uno tra Cornelius e Petagna adattato su una delle due fasce, nel tridente.

Nel frattempo, però, sono le condizioni meteo a destare qualche apprensione.

Per l'Atalanta il febbraio appena iniziato è di assoluta importanza per il futuro della stagione, con i nerazzurri ancora in corsa in tutte e tre le competizioni dalle quali sono partiti a inizio anno, e Gasperini sta dosando nel modo e nella maniera migliori tutti gli elementi a disposizione. Si, anche se da ora in poi vedremo partita per partita.

Altre Notizie