Sabato, 18 Agosto, 2018

Costacurta: "Sei, sette nomi per il prossimo ct"

Costacurta 'Italia? Di Biagio può rimanere Mancini non è una priorità' Costacurta 'Italia? Di Biagio può rimanere Mancini non è una priorità'
Cacciopini Corbiniano | 09 Febbraio, 2018, 01:45

Mancini non è l'unico ma in questo momento non posso parlare se non di quelli che non sono sotto contratto. E su Di Biagio, allenatore a tempo della Nazionale afferma: "Una scelta automatica, la migliore che potessimo fare adesso". Queste le sue parole, riportate dalla Gazzetta dello Sport: "Un'idea per il futuro ce l'ho, e racchiude sei o sette elementi". Scontata quindi la domanda su Di Biagio, ct della Nazionale minore a cui è stata affidata la guida dei più grandi per le amichevoli contro Argentina e Inghilterra. "Ora ha una carica che mi ha entusiasmato. Conosce benissimo quelli che potranno essere i prossimi giocatori della Nazionale", ha spiegato Costacurta.

" Gli Europei U21 in Italia sono una vetrina fondamentale per il nostro movimento".

Andrea Stefani (membro della commissione CAN A e coordinatore del comitato organizzatore dell'Europeo under21): "Abbiamo l'opportunità di ospitare un evento UEFA cercando di interpretarlo nel rispetto delle direttive UEFA, ma anche improntando il modello della FIGC". In tutta franchezza, non so se stiamo vivendo il momento più basso della storia del calcio italiano. Però i veri cambiamenti vanno fatti quando si vince, non quando si perde. Oggi paghiamo le conseguenze di quanto non è stato fatto allora. Ma arrendersi non è da sportivi, non bisogna buttare via tutto ma dobbiamo ricominciare ad investire sugli asset più importanti.

Altre Notizie