Venerdì, 23 Febbraio, 2018

Nuove conferme per l'arrivo di Call of Duty Black Ops 4

[Rumor] Call of Duty: Black Ops 4 ambientato nel presente e uscirà su Switch Secondo un rumor, Call of Duty Black Ops 4 sarebbe in fase di sviluppo
Acerboni Ferdinando | 07 Febbraio, 2018, 21:53

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato di un nuovo rumor in arrivo direttamente dalle parole di un sedicente insider, che su Twitter aveva promesso che il prossimo capitolo della serie di sparattutto Call of Duty sarebbe stato nientepopodimeno che Call of Duty Black Ops 4.

Dovremmo aspettare ancora qualche mese per avere informazioni in merito, però se il titolo riuscirà ad uscire in questo anno, oltre al rapido sviluppo che subirà, ci sarà nel mercato videoludico del 2018 un altra colonna portare che terrà testa a tutti gli altri titoli in uscita. Considerata la calda accoglienza di WWII quando è stato pubblicato a novembre, questa scelta di un'ambientazione più realistica sarà senza dubbio gradita dai giocatori.

Come potete vedere dal tweet di Sellars, l'insider cita anche una versione di Call of Duty: Black Ops 4 per Nintendo Switch, che vanterà il supporto totale ai DLC, la tecnologia HD Rumble incorporata e motion controls per i Joy-Con.

COD potrebbe tornare su una console Nintendo dopo 4 anni di assenza, dopo che Call of Duty: Ghosts vide i natali su Wii U.

Call of Duty: WW2, ultimo capitolo della serie, è disponibile su Amazon! È ambientato nell'era moderna e si giocherà con gli stivali saldi al terreno.

Sembra quindi che il prossimo CoD sarà ambientato nuovamente in epoca moderna abbandonando esoscheletri e propulsori, concentrandosi su un gameplay più realistico che non preveda salti o camminate sui muri.

Altre Notizie