Giovedi, 18 Ottobre, 2018

Telegram rimossa, inspiegabilmente, dall'App Store

Telegram e Telegram X sono sparite da App Store senza alcuna ragione Telegram e Telegram X spariscono dall'App Store!
Acerboni Ferdinando | 01 Febbraio, 2018, 20:35

L'aspetto interessante della notizia è proprio che dall'App Store sono state tolte sia Telegram, sia la versione più veloce ed efficiente Telegram X.

In particolare, le app che permettono user generated content (cioè che gli utenti creino contenuto) devono disporre di un meccanismo di segnalazione dei contenuti inappropriati, la possibilità di escludere utenti dal servizio, informazioni di contatto diretto all'azienda e un "metodo per impedire che materiale 'discutibile' sia pubblicato nell'app". Una volta attivate le dovute protezioni, ci aspettiamo che le due app ritorneranno su App Store.

Quindi non si tratta di un errore a provocare la rimozione di Telegram dall'App Store. Piuttosto generica. Il colosso di Cupertino aveva infatti fatto riferimento alla presenza al suo interno di "contenuti inappropriati".

Questa decisione potrebbe essere stata presa in quanto su Telegram ci sono migliaia di gruppi dai contenuti poco legali (soprattutto di pirateria e pornografia). Questo non ha molto senso, visto che l'app Telegram per iOS è totalmente diversa e indipendente, ma vale la pena notare che i due eventi sono accaduti praticamente in contemporanea. Gli utenti hanno inoltre segnalato che anche la nuova versione basata su Swift, Telegram X, sembra essere sparita nel nulla e senza alcun commento ufficiale da parte dello sviluppatore.

Un utente, invece, dichiara di aver contattato il supporto di Telegram e di aver ricevuto come risposta che la rimozione dall'App Store è avvenuta per errore e che le due app saranno nuovamente disponibili entro poche ore.

Al momento, però, Telegram non è ancora disponibile su App Store, né per iPhone né per iPad.

Altre Notizie