Sabato, 18 Agosto, 2018

Sei Nazioni, Parisse: "Non ci basta essere competitivi"

Rugby, torna il Sei Nazioni. Che Italia sarà? E' la 117^ edizione del torneo. Il calendario 6 Nazioni: Malagò, ora bisogna vincere
Esposti Saturniano | 26 Gennaio, 2018, 13:42

E' tutto pronto per la 117^ edizione del più antico torneo di rugby al mondo che prenderà il via il prossimo 3 febbraio a Cardiff con l'attesissimo derby tra i gallesi e gli scozzesi. Il giorno dopo sarà la volta dell'esordio per gli azzurri, che domenica 4 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma incontreranno l'Inghilterra, vincitrice delle ultime due edizioni del torneo e seconda a livello internazionale.

A Roma, gli Azzurri torneranno il 17 marzo, per la quinta ed ultima giornata contro la Scozia.

Il rinnovo dell'accordo con 6 Nations Rugby per i prossimi anni significa molto sia per Discovery, che da sempre si riconosce nei valori del movimento, sia per tutti i telespettatori che in questi anni ci hanno seguito su tutti gli schermi e che potranno continuare a sognare con noi. "Sono tantissime le famiglie che molti mesi prima iniziano ad attendere il Sei Nazioni e vedere lo stadio pieno di bambini è davvero una bellissima realtà per la nostra città".

Tante le iniziative collaterali al torneo, dal 'IV Tempo rugby e cultura' nato dalla collaborazione con il Mibact per consentire l'ingresso ai più importanti musei di Roma nel weekend delle partite a tutti i possessori di un biglietto per la gara, al Terzo Tempo Peroni Village che compie 10 anni, vero evento nell'evento della città di Roma. In collaborazione con Atac verrà invece sviluppata una campagna di sensibilizzazione all'inizio di mezzo e forme di trasporto alternativo in occasione dello stadio.

ECCELLENZE ITALIANE - Poi spazi alle eccellenze enogastronomiche italiane che saranno le protagoniste del Villaggio Terzo Tempo. A presentare il Torneo 2018 il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Presidente federale Alfredo Gavazzi, l'Assessore allo Sport di Roma Capitale Daniele Frongia, il Direttore della Comunicazione del main sponsor FIR Franco Duc ed Alessandro Araimo, General Manager di Discovery Italia che ha di recente rinnovato su base quadriennale l'accordo per la messa in onda sui propri canali del 6 Nazioni maschile - tutti i quindici incontri in diretta su DMAX - e delle cinque partite dell'Italia Femminile per il secondo anno consecutivo in onda su Eurosport. Si terranno invece il 4 febbraio a Reggio Emilia ed il 18 marzo a Padova le due sfide casalinghe della nazionale femminile, che debutterà nello stadio Emiliano contro l'Inghilterra detentrice del titolo.

Altre Notizie