Sabato, 24 Agosto, 2019

UFFICIALE: Williams annuncia Robert Kubica come pilota di riserva e sviluppo

Kvyat e Kubica ci ricordano che la F1 ha bisogno di storie altro che messaggini sull’Halo Formula 1/ Williams: ufficializzati i piloti per la stagione 2018 Stroll e Sirotkin. Kubica sarà la riserva
Cacciopini Corbiniano | 16 Gennaio, 2018, 15:20

Dopo lunghe settimane di rumors e un rincorrersi di indiscrezioni e boatos: la Williams ha ufficializzato quello che tanti già sapevano, sarà il 22enne russo Sergey Sirotkin ad affiancare Lance Stroll nel mondiale di Formula 1 2018.

"Dire che sono felice e orgoglioso di unirmi a un team famoso come la Williams, è riduttivo". Mi trovo nella miglior condizione di sempre e ce n'è voluta per arrivarci. "È un pilota che ho ammirato per molti anni e personalmente sono molto felice di lavorare con lui". Il risultato dei nostri sforzi mi ha aiutato a conquistare il mio sogno e il team può certamente contare su di me: "darò tutto il meglio di me". Il russo ha bruciato la concorrenza del polacco Robert Kubica, che però non è stato completamente tagliato fuori dalla scuderia inglese che ha affidato all'ex driver della Renault il ruolo di terza guida e sviluppatore della FW41.

Dopo diversi test con Williams nella seconda metà dello scorso anno e il test Pirelli ad Abu Dhabi, il ritorno di Robert Kubica sembrava quasi ufficiale. Di fatto Sirotkin, campione europeo nella Formula Abarth 2011 non ha registrato poi troppe presenze sulle monoposto di Formula 1: appena 7 le sue partecipazioni nel circus tra Sauber e Renault e tutte in qualità di terzo pilota e solo nelle prove libere del venerdì.

Della stessa opinione si sono dimostrati anche Claire Williams e Paddy Lowe, entrambi emozionati e soddisfatti di aver perfezionato la line-up per la stagione 2018: secondo entrambi, inoltre, fa parte della filosofia Williams cercare di promuovere i piloti più giovani e tutti e due sono sicuri che Lance e Sergey porteranno ottimi risultati alla squadra.

" Mi sento in ottima forma, ringrazio la Williams per avermi dato questa opportunità e avermi dato fiducia". Mi è piaciuto essere tornato nel paddock della Formula 1 in questi ultimi mesi, e ora non vedo l'ora di lavorare con il team tecnico della Williams, ;sia in fabbrica che in pista, per contribuire a far progredire lo sviluppo della FW41.

Formula 1: la Williams ha presentato i piloti della prossima stagione: Stroll e Sirotkin saranno i volanti ufficiali.

Altre Notizie