Martedì, 19 Novembre, 2019

Torna l'inflazione, spesa più cara per chi ha minor reddito

Economia                  Istat conferma prezzi dicembre +0,9% In media nel 2017 +1,2% torna rialzo dopo deflazione Economia Istat conferma prezzi dicembre +0,9% In media nel 2017 +1,2% torna rialzo dopo deflazione
Esposti Saturniano | 16 Gennaio, 2018, 15:23

(Teleborsa) - L'inflazione si conferma in salita in Italia, nel mese di dicembre, in linea con la stima preliminare fornita dall' Istat a fine mese.

La variazione media annua dell'indice generale dei prezzi al consumo per l'intera collettivita' nazionale nel 2017 (+1,2%), puo' essere suddivisa, spiega l'Istat, in due componenti: la prima (il cosiddetto trascinamento dal 2016 al 2017) e' pari a +0,4% e rappresenta l'eredita' del 2016.

L'indice armonizzato dei prezzi al consumo ha invece lasciato osservare un +0,3% rispetto a novembre e un +1,0% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

La stabilità dell'inflazione a dicembre 2017 è diffusa tra le diverse tipologie di prodotto. Fanno eccezione i prezzi dei servizi di trasporto (+2,8%, da +2,2% di novembre).

La componente di fondo dell'inflazione, al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, accelera in media annua nel 2017 di due soli decimi di punto percentuale, portandosi a +0,7% da +0,5% del 2016.

A incidere sulla crescita dell'1,2% dei prezzi nell'intero 2017 sono in particolare gli aumenti dei trasporti (+3,4%, invertendo la tendenza rispetto all'anno precedente quando la variazione era risultata pari a -1,4%) e dei prodotti alimentari e delle bevande analcoliche (+1,9%, in marcata accelerazione rispetto a +0,2% del 2016). La variazione media annua relativa al 2017 è pari a +1,1% (era -0,1% nel 2016).

Altre Notizie