Martedì, 17 Luglio, 2018

Evade i domiciliari, trovato a passeggiare in via Roma: arrestato 67enne

E’ ai domiciliari ma esce per fare shopping in centro arrestato Evade dai domiciliari, arrestato
Evangelisti Maggiorino | 14 Gennaio, 2018, 09:31

Il 78enne, pregiudicato e sorvegliato speciale, è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì, sorpreso in flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

Era monitorato da tempo.

È evaso dalla sua abitazione di Nocera Inferiore, dove si trovava agli arresti domiciliari, prendendo di nascosto l'auto della madre, con l'intenzione di costituirsi ad Ancona, per tornare nel carcere del capoluogo marchigiano che già conosceva essendoci stato recluso in passato.

Ciò che forse l'uomo non si aspettava era che un docile labrador retriever, di nome "Master", che di lavoro fa il poliziotto, lo facesse tornare in cella, grazie al fiuto di cui il quattrozampe ha dato prova nel corso di una perquisizione condotta dagli agenti della Questura di Pescara nell'abitazione del giovane. La tempestività dell'azione repressiva, si ripete, intervenuta a coronamento di una complessa e articolata attività di indagine, ha consentito di perseguire questo brillante risultato, mettendo a segno un'ulteriore vittoria della Stato contro la illegalità.

L'uomo, che ha alle spalle una lista di precedenti penali di tutto rispetto, è stato quindi nuovamente arrestato ed ha trascorso la notte in camera di sicurezza. G. agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Altre Notizie