Martedì, 18 Settembre, 2018

Su Rai1 torna 'Superbrain' con Paola Perego: "Il lavoro mi è mancato"

Paola Perego a 51 anni “Vorrei un bambino potrei fare un figlio andando a Barcellona” Paola Perego conduce Superbrain: “Il ritorno in Rai è stato drammatico”
Deangelis Cassiopea | 13 Gennaio, 2018, 01:52

Inoltre ha continuato raccontando: "Sono pronta ad affrontare tutto quello che la vita ha in serbo per me: le confesso che un bambino fra le braccia lo vorrei".

Il tutto era stato innescato da una discussione intavolata nel corso di una puntata di Parliamone sabato che aveva al centro il paragone tra donne dell´est e donne italiane.

"Io e Lucio saremmo dei nonni pazzeschi".

Il ritorno di Paola Perego in tv non è stato dei migliori: la conduttrice, infatti, ha dichiarato in conferenza stampa di non aver vissuto al meglio il rientro in Rai.

Chissà se i figli Riccardo e Giulia Carnevale potranno accontentarla, magari tra qualche anno. Da domani va in onda in prima serata 'Superbrain - Le Supermenti' il talent dedicato alle abilità della mente umana. Dopo alla chiusura del programma sarebbe stata travolta dalle polemiche a causa delle affermazioni sulle donne dell'Est Europa. Sposata con il manager dei Vip Lucio Presta, la Perego è pronta a prendere le redini di Superbrain, trasmissione già condotta per due edizioni tra il 2012 e il 2013.

"A dispetto di quello che si può pensare, sono una persona estremamente semplice".

E aggiunge: "Non è una rivincita, semplicemente le cose sono tornate al loro posto dopo un bel po' di dolore e paura". "Perché io non sono brava a fingere". Chi nella vita non sbaglia? "Ho commesso i miei errori, ho pagato pegno e sono andata avanti", ha dichiarato la conduttrice. Sicuramente il suo ritorno in televisione verrà accolto in modo positivo dal pubblico da casa.

Tra le sue dichiarazioni c'è poi il suo pensiero sul tempo che passa: "Se impazzissi potrei ancora andare a Barcellona e fare un figlio, le porte che si chiudono definitivamente invece mi fanno paura come il corpo che non risponde più", dice. Tanti sono coloro sui social che non vedono l'ora di rivedere Paola Perego in onda.

About Marco Santoro Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. L'intrattenimento del servizio pubblico, sottolinea, "per me ha il dovere di tenere sempre molto alta la qualità, pur facendo passare delle serate spensierate alle persone". È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Altre Notizie