Venerdì, 14 Dicembre, 2018

Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino: Sanremo 2018 è dietro l'angolo

Sanremo Sanremo 2018: le prime cose da sapere
Deangelis Cassiopea | 12 Gennaio, 2018, 16:30

"Per questo ho pensato ad un'edizione colorata, che tingeremo con i colori primari".

Sanremo 2018: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni. "La Hunziker che fa battute che non fanno ridere, ad esempio" rincara la dose un altro e ancora leggiamo "Io che mi appresto a guardare #Sanremo2018 con la Hunziker che riderà e urlerà e riderà e urlerà e riderà urlando e urlerà ridendo tutto il tempo" seguita dalla gif di Cristiano Malgioglio con le orecchie tappate. Oramai è una veterana ma come afferma lei stessa "ogni volta è una nuova esperienza e una nuova sfida".

Vi terremo, quindi, aggiornati! Un Festival per tanti versi nuovo, insomma, "meno televisivo e più artistico", per usare le parole di Teodoli, che proprio per questo non si aspetta il riscontro di pubblico degli ultimi anni: "siamo prudenti: speriamo in un 40% di share". E poi un congruo numero di artisti tra comici, personaggi dello spettacolo e altri colleghi.

La 68esima edizione del Festival di Sanremo che prenderà il via il 6 febbraio prossimo inizia a prendere forma.

Sanremo
Giovanni Ciacci e la “sua” scelta per il Festival

Per quanto riguarda i cantanti stranieri, Baglioni assicura la presenza di grandi nomi della musica internazionale, ma c'è un vincolo inderogabile per esibirsi sul palco dell'Ariston: "La regola d'ingaggio è che vengano a cantare o a suonare qualcosa che abbia una matrice italiana" puntualizza il direttore artistico nonché conduttore del festival.

Al timone del Festival, come è già noto da un po', troveremo Claudio Baglioni che in un primo momento aveva smentito la notizia, affermando che non sarebbe stato il conduttore della kermesse canora.

"Vogliamo riportare Sanremo a quello che era negli anni in cui ho cominciato a sentirlo da giovane". In molti si sono chiesti quanti di questi soldi andranno in tasca ai tre presentatori e sembra che Il Corriere della Sera sia riuscito a scoprirlo.

"Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima", ha detto invece Michelle Hunziker, ringraziando anche Mediaset per averle dato la possibilità di partecipare alla manifestazione. "Siamo tutti fan di Baglioni, ha portato tanto alla musica italiana". Si parte da Renato Zero, che continua ad essere uno dei favoriti.

Altre Notizie