Lunedi, 22 Gennaio, 2018

Sospetto caso di meningite a Olbia, scattano gli accertamenti e la profilassi

Studente 19enne colpito da meningite a Senigallia Ragazzo milanese ricoverato a Fermo per meningite: è grave
Machelli Zaccheo | 11 Gennaio, 2018, 21:33

La Assl di Olbia aveva parlato di "sospetta infezione meningea", ma le cause della patologia erano ancor sconosciute.

Le ricerche continuano e non si esclude alcuna pista, anche che la sparizione del giovane possa essere legata agli ultimi fatti di cronaca avvenuti a Oliena. Secondo quanto reso noto Il ragazzo ha iniziato a sentirsi male sabato sera, quando i familiari hanno deciso di recarsi all'ospedale di Lanusei dove arrivato domenica mattina dove sono stati accertati i sintomi della meningite di meningocco B. Quel che è certo è che in serata l'uomo è stato trasferito al reparto malattie infettive dell'ospedale di Nuoro.

Meningite a Napoli. Un bambino di 18 mesi è giunto in gravi condizioni al pronto soccorso di Frattamaggiore con un sospetto caso di infezione da meningococco.

Dal 2 gennaio non si hanno più notizie di Mario Piu, un giovane di 21 anni originario di Lanusei, ma che da qualche tempo viveva a Oliena dove lavorava in un'azienda agricola. E lo scorso maggio la meningite si porta via, a Olbia, una piccola di soli 10 mesi.

Altre Notizie