Domenica, 17 Giugno, 2018

Ryanair: dal 15 gennaio si cambia, ecco le novità sui bagagli

Quale bagaglio a mano acquistare scopri le offerte Quale bagaglio a mano acquistare scopri le offerte
Esposti Saturniano | 09 Gennaio, 2018, 21:36

I cambiamenti di Ryanair prevedono che in presenza di imbarco prioritario si possa portare a bordo ben due bagagli a mano. Queste novità sono state introdotte da Ryanair attraverso un comunicato online pubblicato proprio alcuni giorni fa, dove ricorda ai propri clienti la nuova politica che sarà attiva direttamente dal 15 gennaio 2018. Non il trolley, che andrà messo in stiva gratuitamente.

Il problema è emerso dal fatto che la maggior parte degli acquirenti sfruttava la possibilità di portare in cabina, gratuitamente, due bagagli a mano. Inoltre, la borsa piccola deve sempre poter essere inserita sotto il sedile davanti al proprio posto.

Cambia molto dal 15 di gennaio per chi vola con #ryanair, in particolare per uno dei bagagli a mano, il più voluminoso, che sarà imbarcato nella cabina dell'aereo solo se in possesso di imbarco prioritario. Tutti i bagagli che supereranno il peso che risulteranno essere troppo grossi, saranno soggetto ad un supplemento di importo pari a €50 per bagaglio. Il secondo bagaglio, ovvero il comunissimo trolley di medie dimensioni, anche se si arriva in orario ma non si ha la priorità, verrà etichettato e messo nella stiva per via del limitato spazio.

"In questo modo", ha affermato John F. Alborante, sales and marketing manager Italia di Ryanair, "si potranno rendere più veloci le procedure d'imbarco ed eliminare eventuali ritardi".

L'imbarco prioritario costa circa 5 euro, se si acquista al momento della prenotazione.

Nuove tariffe, dunque, per il bagaglio da stiva (si riduce la tariffa e ne aumentano le dimensioni) per incitare i clienti ad acquistare il bagaglio registrato così da moderare l'affluenza di persone che si presentano al gate con due bagagli.

Altre Notizie