Mercoledì, 17 Gennaio, 2018

Sala: "Inter decisa su S. Siro e Piazza d'Armi. Attesa Milan"

Calcio e Finanza - L'Allianz Stadium supera San Siro per ricavi Milan, disdetta alla società che gestisce i servizi di San Siro
Cacciopini Corbiniano | 09 Gennaio, 2018, 21:06

Continuano le trattative tra il Comune di Milano e le società milanesi per la questione stadio. Stiamo dando loro del tempo per verificare se ci sono le possibilità, però alla fine qualcosa bisognerà fare. A me personalmente piace molto San Siro, vediamo... ancora un po' di pazienza ma certamente uno stadio qualifica la città. Va comunque ripensato, con entrate diverse, hospitality diverse, colori diversi, e in questo oggi la tecnologia può aiutare. Abbiamo dato la disponibilità delle aree che reputiamo adatte, in particolare nella parte sud-est, quindi Rogoredo e Porto di Mare. "Anche una trasformazione del terzo anello in spazi adeguati per altri servizi potrebbe avere un senso". Proprio per questo il Milan, di concerto con l'Amministrazione Comunale, ha avviato una serie di incontri di analisi e di valutazioni delle aree disponibili sul territorio, tenendo in debita considerazione il valore dello Stadio di San Siro e le eventuali ipotesi di riqualificazione del medesimo.

Nel corso di un'intervista a Sky Sport il sindaco di Milano Beppe Sala ha fatto il punto sul futuro di Piazza d'Armi, scelta dall'Inter come sede del suo nuovo centro d'allenamento, e su quello di San Siro per il quale si attende invece il Milan.

Altre Notizie