Sabato, 22 Settembre, 2018

Roma, Monchi toglie Nainggolan dal mercato: "Proseguirà con noi"

Edicola Roma l'Evergrande piomba su Nainggolan offerta da 40 milioni. Il Milan su Augustinsson La Roma non convoca Nainggolan dopo il video di Capodanno
Cacciopini Corbiniano | 09 Gennaio, 2018, 18:51

Radja non sarà convocato per la partita con l'Atalanta, seguendo la linea guida dettata dalla società, condivisa da me e accettata dal giocatore. Qui ognuno si sta prendendo delle responsabilità. Perché se la Roma batterà l'Atalanta si sarà aperto un percorso nuovo, fatto di regole e comportamenti; se invece il campo dovesse dare responso diverso, allora il fiume di polemiche è lì, pronto a portarsi via un po' tutto. Non mi è piaciuta per niente la squadra, per fare gol facciamo molta fatica di recente. Il tecnico non si risparmia i suoi rimproveri e chiarisce con parole ferme la sua posizione circa gli atteggiamenti sopra le righe del numero 4 giallorosso. E' nostro dovere affrontare questa partita per vincerla. Mi aspetto qualcosa in più da tutti, non solo dai leader del gruppo. Di Francesco, tuttavia, conferma che "questo che è il periodo peggiore per quanto riguarda i risultati da quando sono arrivato". Un'indicazione, ha detto l'allenatore Di Francesco, "pienamente condivida da me, condivisa e accettata anche dallo stesso Nainggolan". Il calciatore aveva anche alimentato le polemiche, attaccando i giornalisti che avevano riportato la notizia della sua notte brava.

L'altro piccolo caso, lo scarso rendimento di Schick, fa esplodere Di Francesco nel finale: "Sicuramente non giocherà in coppia con Dzeko, giocherà o l'uno o l'altro (Edin è decisamente in pole, ndc)". L'attaccante, dopo la negativa prestazione col Sassuolo, sarà al massimo inserito a gara in corso con l'Atalanta. Bisogna farlo crescere e maturare dal punto di vista psicologico, deve capire dove è arrivato. "È il passaggio più importante, ma ha grandissimi mezzi e lo ritengo un patrimonio del calcio". "Staccare la spina per qualche giorno può essere d'aiuto, mi auguro dopo le vacanze di ritrovare nei giocatori quella determinazione che oggi non c'è".

Altre Notizie