Sabato, 22 Settembre, 2018

Va a casa dell'amico. Pregiudicato ammazzato a colpi di pistola

Omicidio a Venezia: 47enne ucciso da un colpo di pistola fuori casa, fermato un uomo OMICIDIO A VENEZIA/ Ivano Gritti, ucciso a colpi di pistola davanti casa: fermato un sospetto (ultime notizie)
Deangelis Cassiopea | 09 Gennaio, 2018, 16:55

Omicidio a Venezia: un uomo di 47 anni, Ivano Gritti, è stato assassinato all'una di notte davanti casa.

L'uomo, un 47enne, è stato colpito all'occhio da uno dei proiettili, e ha perso la vita.

Si tratta dell'abitazione dove risiede il presunto autore del delitto, originario del napoletano. Le indagini da parte delle forze dell'ordine sono in corso e la dinamica dei fatti non è ancora chiara. Il sospetto è stato portato in caserma e sottoposto a fermo per omicidio e porto abusivo d'arma. Gritti aveva alle spalle molti precedenti penali: il primo arresto ben 23 anni fa per una vicenda legata alla droga. La vittima, come scrive Ansa, avrebbe bussato alla porta di un suo vicino di casa, il quale ha aperto sparandogli due colpi di pistola. "Motivi personali" hanno dichiarato gli inquirenti, precisando che sono in corso accertamenti.

Altre Notizie