Venerdì, 22 Novembre, 2019

Gossip Uomini e Donne, ex tronista confessa: la terapia psicologica ei disturbi

Valentina Dallari ammette di avere problemi alimentari Valentina Dallari ammette di avere problemi alimentari
Deangelis Cassiopea | 08 Gennaio, 2018, 15:38

Valentina Dallari, ex tronista di Uomini e Donne, è stata attaccata sui social di essere dimagrita in maniera visibile ed esagerata ed è stata ingiustamente accusata di dare un cattivo esempio alle giovani follower che la seguono.

Solo qualche giorno fa, in QUESTO articolo, vi avevamo parlato delle critiche che stava ricevendo l'ex tronista di Uomini e Donne Valentina Dallari. "Sono in terapia psicologica da diverso tempo e mi sto godendo gli ultimi giorni insieme alla mia famiglia prima di entrare in una struttura specializzata dove si prenderanno cura di me", ha confidato Valentina Dallari ai microfoni di Fanpage.

Dopo l'ultima intervista rilasciata da Valentina Dallari, la 24enne ha scritto un ultimo post su Instagram salutando i suoi fan. Mi vogliono bene e vogliono vedermi felice.

L'ex tronista di'Uomini e Donne verrà ricoverata in una struttura specializzata
L'ex tronista di'Uomini e Donne verrà ricoverata in una struttura specializzata

Raggiunta e intervistata da un noto portale di gossip online, Valentina Dallari ha ammesso che si sente ancora stranita quando si parla di anoressia associandola al suo nome. "Sono sincera, non so ancora come io mi possa considerare" dichiara.

L'ex tronista chiede un po' di rispetto per un periodo che lei stessa definisce "delicato" ma allo stesso tempo si sfoga sottolineando quanto tante cose non siano giuste nei suoi confronti: "Non è giusto che io venga continuamente giudicata sulla base di stupide voci di corridoio".

"Purtroppo quando si è esposti oltre ad avere il pro di essere seguiti c'è anche il contro di avere a che fare a volte con persone poco delicate". Con il tempo ho capito che c'è molta ignoranza riguardo questa malattia. La bella ventiquattrenne ha raccontato anche di alcuni commenti social che le hanno fatto particolarmente male: "Mi additano come anoressica di m***a, ma le persone che soffrono di questo disturbo hanno un disagio personale e profondo. È un auto punirsi e basta, senza mai coinvolgere gli altri" conclude, non senza una buona dose di amarezza.

Altre Notizie