Venerdì, 23 Agosto, 2019

Milan, Bonaventura: "Creato tanto, potevamo fare molti più gol"

Milan-Crotone le probabili formazioni chance dal 1′ per Calhanoglu Luca Alvieri 6 gennaio 2018 Calcio Serie A Milan-Crotone le probabili formazioni chance dal 1′ per Calhanoglu Luca Alvieri 6 gennaio 2018 Calcio Serie A
Cacciopini Corbiniano | 07 Gennaio, 2018, 14:37

Gol di Bonucci su assist di Chalanoglu; le altre due reti annullate a Kessie e al tandem Bonucci-Kalinic. Le mosse della coppia Fassone - Mirabelli iniziano a dare i loro frutti anche se manca all'appello ancora André Silva ("Ma le colpe sono anche mie", ha riferito Gattuso), con il portoghese che rimane comunque nei radar del tecnico calabrese.

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6.5; Calabria 6.5, Bonucci 6.5, Romagnoli 6, Rodriguez 6; Kessiè 6 (Locatelli 6), Biglia 6, Bonaventura 6; Suso 6.5, Cutrone 5.5 (Kalinic 5.5), Calhanoglu 6.5. All.

Dopo una prima frazione di gioco sullo 0-0 con i rossoneri che martellano gli avversari per tutto il tempo ma non riescono a scalfire la buona difesa impostata da Zenga. Largo a sinistra per me è meglio. Queste le parole rilasciate dall'allenatore del Milan Gennaro Gattuso nella conferenza stampa dopo la partita vinta 1-0 contro il Crotone. Non è una svolta, semplicemente frutto di risultati.

Al termine di Milan-Crotone, il centrocampista rossonero, Giacomo Bonaventura, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Vedo grande unità d'intenti, il mister è riuscito a farsi apprezzare da tutti con il suo carattere, la sua onestà e il suo carisma. Anche all'inizio eravamo volenterosi nel raggiungere i nostri obiettivi, ma la squadra ha cambiato tanto ed abbiamo fatto fatica". Così il difensore del Milan Leonardo Bonucci, autore del gol vittoria col Crotone. "A tanta esperienza e personalità che non gli cambierà molto dal punto di vista mentale, sa benissimo come deve giocare e sarà importante da qui alla fine".

Altre Notizie