Sabato, 20 Luglio, 2019

Nord e Sud Corea, martedì il vertice sulle Olimpiadi invernali

Quirinale. LaPresse Corea del Nord incontra Seul, stop esercitazioni militari Usa
Evangelisti Maggiorino | 07 Gennaio, 2018, 13:49

Segnali di distensione tra le due Coree.

La Corea del Nord ha accettato la proposta di Seul relativa al dialogo di "alto livello" da tenere martedì 9 gennaio.

La delegazione nordcoreana sarà composta da cinque membri e presieduta da Ri Son-gwon, che dirige il Comitato per la Riunificazione pacifica della Corea nel suo paese, ha riferito il Ministero per l'unificazione della Corea del Sud.

L'edificio in cui è stato programmato l'incontro, ricordano i media, si trova non lontano dalla linea di demarcazione tra i due Paesi, nella parte sud-coreana del cosiddetto "villaggio della tregua", quello cioè dove venne firmato il cessate il fuoco che pose concretamente (ma non formalmente, dato che non esiste un vero e proprio accordo di pace) alla guerra di Corea del 1950 - 1953.

La svolta è maturata con l'accettazione di Pyongyang dell' offerta avanzata pochi giorni fa da Seul, a stretto giro dal rinvio delle esercitazioni militari annuali di Usa e Corea del Sud, denominate Key Resolve e Foal Eagle, genericamente riprogrammate alla conclusione delle Olimpiadi come definito dalla telefonata intercorsa ieri tra i presidenti Donald Trump e Moon Jae-in.

Nonostante i segnali di distensione delle ultime ore, la soluzione diplomatica della crisi nella penisola coreana appare ancora lontana.

Altre Notizie