Giovedi, 19 Settembre, 2019

Genoa col Sassuolo senza Izzo e Veloso. Ballardini: "Trasciniamo i tifosi"

Galabinov fa di testa sua il Genoa supera di misura il Sassuolo Genoa-Sassuolo, segui la diretta della partita
Cacciopini Corbiniano | 06 Gennaio, 2018, 16:56

"Quella di domani sarà una partita importante contro una società importante". I rossoblu sono alla ricerca della seconda vittoria casalinga consecutiva dopo l'1-0 inflitto al Benevento all'ultimo respiro - sarebbe la prima volta in stagione - ma il tecnico Davide Ballardini deve fare i conti con diverse defezioni. Abbiamo la qualità e la forza per fare bene ma a Torino nella prima frazione siamo mancati nel gioco. "Poi con le sostituzioni siamo andati molto meglio".

Sulle richieste ai propri giocatori: "Voglio un Genoa che dia emozioni, una squadra compatta, generosa e sempre affamata. Un Genoa aggressivo e intenso nelle due fasi, come vogliono i nostri tifosi".

Infine una panoramica sui singoli: "Migliore, Veloso Izzo e Centurion sono in dubbio". In ogni caso non cambieremo disposizione per le assenze. "È tornato il giocatore che abbiamo ammirato fino a qualche tempo fa".

Nel Genoa potrebbe essere arrivato il momento di Giuseppe Rossi, già visto in Coppa Italia: Pepito scalpita per una maglia da titolare ma per adesso Pandev rimane favorito, con Taarabt che lo affiancherà. Poi il mister parla di Gianluca Lapadula: "Sta bene e ha la "gamba piena"".

Sul mercato di gennaio: "Stiamo pensando alla partita, ma sappiamo che è iniziato il calciomercato".

Altre Notizie