Lunedi, 17 Dicembre, 2018

QUI BENEVENTO - Vigorito: "Non ostacolerò una trattativa tra Ciciretti e il Napoli"

Amato Ciciretti Vgorito: il Napoli corretto con Ciciretti
Machelli Zaccheo | 06 Gennaio, 2018, 03:05

Ma non escludo che i partenopei possano farmi una proposta per anticipare l'arrivo del ragazzo. Kurtic? Io e Percassi abbiamo fatto una chiacchierata. Portiere napoletano? Non credo, noi avevamo avuto qualche perplessità ma non tanto sulle capacità di Belec ma sulle sue volontà. Sono fonti non informate, ho avuto ieri in sede la notifica da parte del Napoli del loro approcciare Ciciretti per provare a chiudere un contratto. Non mi è stato chiesto un incontro o di partecipare a questa negoziazione. Se poi vorranno parlarmi una volta chiuso l'accordo col giocatore, allora vedremo. Non sarò io ad interrompere il silenzio. La risposta del presidente De Laurentis in questo caso non si era fatta attendere, escludendo la possibilità di cedere in prestito giocatori dell'attuale rosa a disposizione di Sarri per arrivare a Ciciretti. Zinèdine Machach? Non lo conosco. Lo volevo 3 anni fa come ds del Benevento.

Vigorito spazia anche sul mercato in entrata: "Ad oggi abbiamo acquistato già tre giocatori: Billong (difensore), Guillherme (attaccante) ed infine abbiamo definito l'acquisto di Sandro (centrocampista) che anche solo all'80% vale il 100% di tanti altri. Il fatto di trattare con un calciatore senza interpellare il club di appartenenza è un atteggiamento poco ortodosso ma corente col mondo del calcio al quale partecipo ma non appartengo".

Altre Notizie