Lunedi, 24 Giugno, 2019

Cutrone salva Gattuso il Milan è in semifinale

Coppa Italia: il Milan batte l'Inter ai supplementari. E' semifinale Coppa Italia: Milan-Inter 1-0, decide Cutrone nel primo tempo supplementare
Cacciopini Corbiniano | 31 Dicembre, 2017, 16:35

Ieri sera, nel derby di Coppa Italia, ha schiantato l'Inter con un gol fondamentale per il futuro rossonero, esultando come un pazzo per la rete che ha eliminato i cuginastri. Sarebbe stato autogol di Donnarumma. La squadra di Gattuso si qualifica così per le semifinali di Coppa Italia, dove incontreranno la Lazio in una sfida andata e ritorno.

Nella ripresa Donnarumma jr. salva la porta almeno due volte: al 7' Joao Mario recupera palla e serve Icardi alle spalle dei difensori del Milan: Donnarumma esce fuori dalla propria area e allontana la sfera. Ma a pochi minuti dal calcio d'inizio il quasi 41enne portiere dà forfait e lascia la porta all'altro Donnarumma, Antonio, che fa il suo esordio assoluto con la maglia rossonera. La sua carriera iniziava nel San Paolo dove esordiva in prima squadra il 18 Ottobre 2016 nella vittoria per 2-1 contro la Fluminense; autore di 3 gol in 8 partite con il San Paolo veniva acquistato per 12 milioni di euro dall'Ajax nel mercato invernale del 2017. La partita si accende verso il ventesimo quando Handanovic, volando, respinge un colpo di testa di Bonaventura. Dopo la consultazione del Var l'arbitro annulla per fuorigioco di Ranocchia. Il Milan non ha paura e poco dopo spreca ancora con Kessiè.

Abate è costretto ad alzare bandiera bianca al settimo del secondo tempo, al suo posto entra Calabria. Il destro di Bonaventura non è preciso (57'), poi è strepitoso Donnarumma sulla conclusione da due passi di Joao Mario sull'assist di Icardi (60'). L'Inter ha un'altra chance con Perisic, che spedisce il pallone in curva.

SportUno a zero il risultato finale per i rossoneri ai supplementari.

Altre Notizie