Lunedi, 17 Dicembre, 2018

Morta la piccola Sofia, simbolo del metodo Stamina: sconfitta dalla malattia

E morta Sofia la bambina simbolo dell'illusione Stamina Firenze, è morta la piccola Sofia. L'annuncio dei genitori su Facebook
Machelli Zaccheo | 31 Dicembre, 2017, 16:25

Dopo anni di lotta contro una grave malattia rara, la leucodistrofia metacromatica, la piccola è deceduta. I suoi video furono mostrati in una nota trasmissione televisiva e dai genitori su Facebook, che documentarono i miglioramenti in seguito alle infusioni.

"Ora per lei non esiste più dolore, c'è solo l'amore". La piccola Sofia era malata di leucodistrofia metacromatica, una malattia neurodegenerativa rara. Per chi volesse salutare insieme a noi la nostra bambina comunicheremo i dettagli della cerimonia non appena potremo.

Per sostenere tutte le famiglie di bambini colpiti da malattie rare i genitori della bimba - Caterina Ceccuti, giornalista e scrittrice, e Guido De Barros - hanno costituito l'associazione "Voa Voa amici di Sofia", che ha collaborato anche con l'ospedale pediatrico fiorentino Meyer. I genitori decisero di ricorrere al metodo Stamina, subendo diverse infusioni secondo la metodica agli Spedali Civili di Brescia. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.

Altre Notizie