Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Corpo di donna fatto a pezzi: orrore nel Veronese

Marocchina di 46 anni la donna fatta a pezzi nel Veronese Donna fatta a pezzi nel veronese: il ritrovamento
Evangelisti Maggiorino | 31 Dicembre, 2017, 10:05

Gli investigatori stanno vagliando tutte le denunce di donne scomparse presentate negli ultimi tempi in Veneto e nelle regioni vicine.

La località precisa del ritrovamento è Valeggio sul Mincio, in località Gardone. Il cadavere fatto a pezzi di una donna è stato trovato intorno alle ore 18 in località Gardone, a Valeggio sul Mincio.

Il corpo della donna era diviso in una decina di pezzi. Il corpo è stato suddiviso, presumibilmente con una motosega, in dieci parti. La scoperta comunque è avvenuta per caso: un allevatore ha scoperto casualmente i resti umani a terra, sparsi in un raggio di circa tre metri.

Il corpo era stato fatto a pezzi e abbandonato in una zona isolata. La testa ha capelli castani di media lunghezza ed insieme al volto. Secondo la Polizia i poveri resti della donna sarebbero stati abbandonati sul posto nelle ultime ventiquattr'ore. Tale circostanza sarà molto utile agli inquirenti per identificare la vittima.

Le indagini sull'omicidio sono condotte dai Carabinieri del reparto operativo di Verona e della compagnia di Peschiera del Garda, intervenuti sul posto assieme agli uomini della sezione investigazioni scientifiche dell'Arma.

La vittima aveva solo biancheria intima indosso. Per ora non ci sono ipotesi attendibili sulla natura di questo delitto.

Altre Notizie