Domenica, 25 Agosto, 2019

Crotone ko: Napoli campione di inverno

LaPresse  Francesco Mazzitello LaPresse Francesco Mazzitello
Cacciopini Corbiniano | 30 Dicembre, 2017, 20:04

E un mancato rigore non concesso alla formazione calabrese.

Il momento d'oro di Marek Hamsik basta e avanza al Napoli per battere un indomito Crotone (che reclama un rigore al 94', Mariani ha sorvolato sul contatto Maggio-Ceccherini e il Var non è intervenuto) allo Scida e chiudere il girone d'andata al comando senza dover attendere il risultato della Juventus a Verona.

Recriminazioni contenute nei toni ma dure nei concetti da parte di Zenga nel dopo-partita: "Vorrei capire come funziona il Var. Oggi non ho protestato, non dico niente perché le immagini parlano chiaro". Ma è solo un lampo, perché al 77', con Insigne già uscito per Zielinski, schierato di nuovo sulla linea degli attaccanti, è ancora il Crotone a sfiorare il pari con il tiro del neo-entrato Crociata, su cui Reina si supera con un miracolo. Non dico che ti viene il sospetto, però... Il quarto uomo mi ha detto che la VAR ha fatto il silentcheck dicendo che non era rigore. Sono molto esterrefatto e sono molto arrabbiato. Al 65′ c'è un rigore, si può segnare e poi ci sono altri 25 minuti. Per noi che lottiamo per non retrocedere sono episodi determinanti questi.

Altre Notizie