Martedì, 18 Giugno, 2019

Simone Inzaghi, l'analisi che non ti aspetti sull'Inter e Mauro Icardi

Lazio Inzaghi''Inter ferita ma dovrà fare i conti con noi Simone Inzaghi
Cacciopini Corbiniano | 30 Dicembre, 2017, 07:47

Di seguito le sue dichiarazioni.

"Andremo a Milano per disputare una partita molto importante, ma non decisiva per la classifica; sappiamo che sfideremo una squadra forte che dovremo affrontare al massimo per ottenere un buon risultato. Voglio una prova da Lazio, loro sono feriti nell'orgoglio ma dovranno passare sulla Lazio che cercherà di vendere cara la propria pelle". Sono davanti a noi in classifica e noi vogliamo rimanere attaccati lì con tutte le nostre forze. La Lazio domani sera avrà la possibilità di riaprire definitivamente il discorso Champions League e accorciare le distanze dall'Inter. Fin qua i ragazzi sono stati straordinari. Per ora molto bene, ma il campionato finisce a maggio e le competizioni vanno avanti. Resta solo un grande dubbio ed è quello tra i due fantasisti brasiliani: Luis Alberto e Felipe Anderson.

I nerazzurri hanno quattro punti di vantaggio sui biancocelesti che devono ancora recuperare la partita contro l'Udinese e che quindi hanno l'occasione di avvicinarsi ulteriormente, complice anche il periodo nero della squadra di Spalletti, reduce da tre sconfitte di fila tra campionato e Coppa Italia. Mauro e Ciro sono i migliori in questo momento. E' stato un anno entusiasmante, abbiamo centrato la finale di Coppa Italia, abbiamo centrato l'Europa e vinto la Supercoppa Italiana. "Faremo un leggero risveglio muscolare e poi deciderò". "Sentiamo i laziali sempre più vicini, questo è il mio più grande successo". Temo la qualità dei giocatori dell'Inter che è elevatissima.

"Sono molto soddisfatto, ma non bisogna guardare indietro. Bisognerà essere bravi nelle marcature".

Come riportato da 'Il Messaggero', le caratteristiche dei due bomber sono differenti: Icardi predilige il gioco dentro l'area di rigore, facilitato anche dai tanti cross forniti da Perisic e Candreva mentre Immobile spazia per tutto il fronte offensivo servendo diversi assist.

Designazione di Rocchi, cosa pensi?

Altre Notizie