Domenica, 15 Dicembre, 2019

Addio a Pietro Santin

Addio a Pietro Santin Addio a Pietro Santin
Cacciopini Corbiniano | 29 Dicembre, 2017, 21:48

E' morto nella città che lo aveva reso immortale.

Aveva 84 anni ed era nella "sua" Cava dei Tirreni quando la vita ha lasciato Pietro Santin indimenticabile allenatore di Cavese e Napoli.

Nel 1983-84 allenò il Napoli, venendo però sostituito a stagione in corso da Rino Marchesi. Ha allenato anche altri team campani di primo piano come Nola. Ha giocato anche con le maglie della Casertana (dal 1955 al 1957) per poi finire la carriera nella Sessana. Con la Cavese alcune sue imprese memorabili: la squadra biancoblù Santin sfiorò la promozione in Serie A nella stagione 1982-1983, quella che resta nei cuori dei tifosi aquilotti e che portò in dote la storica vittoria per 2-1 in trasferta a San Siro contro i rossoneri del Milan.

L'anno seguente ha allenato il Napoli in serie A. Ha concluso la sua esperienza sportiva sulla panchina del Latina a metà degli anni 2000.

È stato Presidente Onorario e testimonial dell'Associazione Sogno Cavese, progetto finalizzato a creare una forma di azionariato popolare per sostenere il club blufoncé.

Altre Notizie