Domenica, 15 Settembre, 2019

M5S: "Ecco il dito medio di De Luca alla nostra consigliera"

M5S: “Ecco il dito medio di De Luca alla nostra consigliera” Regione, protesta dei Cinque stelle: "De Luca mostra il dito medio"
Evangelisti Maggiorino | 29 Dicembre, 2017, 21:11

Il Movimento 5 stelle ha accusato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca di aver volutamente mostrato il dito medio alla consigliera grillina Valeria Ciarambino durante la seduta del consiglio regionale del 22 dicembre. Tra noi e voi c'è un abisso. "Voi fate solo un elenco di titoli".

"De Luca avrà il nostro pieno sostegno nella trattativa con il Governo per ottenere maggiore autonomia, così come previsto anche dalla Costituzione, al di là degli inutili referendum voluti dai leghisti che, nei mesi scorsi, in Lombardia e in Veneto, hanno speso milioni di euro di soldi pubblici per farsi un po' di pubblicità a spese dei contribuenti". Questo ci dice la realtà. "Per la prima volta cominciamo a ripulire il bilancio della Regione Campania e delle Asl, per decenni siamo andati avanti con bilanci falsi". La nostra proposta prevede, in particolare, che si applichino le previsioni del contratto collettivo di categoria, senza ulteriori restrizioni, o che almeno il requisito relativo ad un numero minimo di contratti a tempo indeterminato e continuativo, venga riconosciuto non alle singole imprese costituite in consorzi, ma al consorzio stesso.

Altre Notizie