Martedì, 25 Giugno, 2019

Fiorentina, la conferenza stampa di Stefano Pioli (LIVE)

Fiorentina, la conferenza stampa di Stefano Pioli (LIVE) Fiorentina, Pioli non si fida del Milan: "In Coppa ha giocato alla pari, se non meglio, dell'Inter"
Cacciopini Corbiniano | 29 Dicembre, 2017, 18:40

Finire bene il girone di andata con un risultato positivo contro i rossoneri sarebbe importante.

L'allenatore viola parlerà della gara di domani, ore 12.30 contro il Milan di mister Gattuso (qui le probabili formazioni di Fiorentina-Milan), match valido per la 19° giornata di Serie A. Seguite LIVE le sue parole.

"Ci sono sei-sette squadre che lottano per il sesto posto e noi facciamo parte di queste squadre insieme al Milan. Fra i viola da valutare Pezzella, che ha svolto stamani la rifinitura ed effettuerà il provino decisivo domami prima del match". Lui allenava il Bologna in quell'anno, mi ha fatto molto piacere. Sotto questo aspetto dobbiamo tornare ad esprimerci su alti livelli. "E' importante fare punti con squadre vicine in classifica, e noi siamo concentrati su questo".

In Coppa Italia non eravamo da tanto tempo quelli del primo tempo, ma siamo da tanto tempo quelli del secondo tempo. Ci sono squadre più attrezzate, noi dobbiamo essere ambiziosi e scendere sempre in campo per vincere.

Sull'Europa: "Dobbiamo pensare a vincere più partite possibili da qui alla fine del campionato". Se vinceremo tante partite allora giocheremo per il sesto posto. Ai tifosi dico comunque che la squadra e' da seguire, da apprezzare per lo sforzo che sta facendo, per l'entusiasmo che hanno i ragazzi, per la voglia che hanno di mettere sul campo tutte le qualita' che possediamo.

"Abbiamo più colpa nella gestione finale dell'azione. Abbiamo avuto una reazione veloce all'errore, ma poi non c'è stata la giocata giusta per contrastarlo". Conobbi un ragazzo sincero e leale, una bella persona. "Un allenatore che sa di avere una grande occasione e che darà il massimo per sfruttarla".

"La prestazione degli esterni nel 3-5-2 dipende molto dalla partita che riusciamo a fare. Chiesa? Sta giocando tanto, non continuiamo a dargli grandi responsabilità, sta giocando sempre e ha speso tanto".

Altre Notizie