Venerdì, 19 Luglio, 2019

Pioggia, neve e freddo su tutta l'Umbria

Pioggia in centro a Milano Pioggia, neve e freddo su tutta l'Umbria
Evangelisti Maggiorino | 28 Dicembre, 2017, 13:54

Nuvolosità irregolare in serata. Neve sugli Appennini a quote basse già dalle prime ore del giorno specie sul Molise.

Il vortice depressionario inizialmente porterà piogge sparse e nevicate diffuse a quote di alta montagna, mentre in un secondo momento (più precisamente dalla serata di mercoledì), aria più fredda di origine artico marittima verrà risucchiata dal sistema depressionario, apportando così una sensibile diminuzione delle temperature e un conseguente calo della quota neve fino a quote di medio-bassa montagna (700-1000 metri). Venti moderati o forti da Maestrale sul Pontino, da deboli a moderati inizialmente da Sud-Ovest sulle aree interne ma in rotazione da Nord dal pomeriggio; tesi in quota da Nord-Ovest.

Disagi questa mattina nel golfo di Napoli dove, a causa del maltempo e del persistere dell'allerta meteo, con condizioni di mare molto agitato e forti raffiche di vento, sono state annullate la maggior parte delle corse dei collegamenti marittimi verso le isole.

L'avviso prevede, inoltre, il persistere di venti forti o di burrasca, dai quadranti occidentali su Sicilia, Campania, Calabria, Basilicata e Puglia, con mareggiate lungo le coste esposte.

Nelle prossime ore, lentamente, una perturbazione nord Atlantica si getterà dalla Francia nel cuore del Mediterraneo, determinando un peggioramento generalizzato delle condizioni meteorologiche dapprima sulle regioni settentrionali, in scivolamento poi su quelle centrali. Neve localmente a bassa quota.

Latina: piogge e schiarite, temperatura massima 11°C, minima 4°C. Il passaggio della perturbazione è accompagnato da forti venti.

Le previsioni meteo per il Capodanno cambiano bruscamente per quel che riguarda l'Italia.

Altre Notizie