Domenica, 17 Novembre, 2019

La tragedia nella famiglia di Rihanna: ucciso il cugino

Lutto per Rihanna il cugino assassinato per strada Lutto per Rihanna il cugino assassinato per strada"Non posso crederci Oggi alle 13:13
Deangelis Cassiopea | 27 Dicembre, 2017, 17:35

Genova - E' stato un Natale di lacrime e dolore per Rihanna.

"Riposa in pace, cugino", ha scritto Rihanna sul proprio account Instagram ufficiale: "Non posso credere che solo la scorsa notte ci stavamo stringendo in un abbraccio". Non avrei mai pensato che sarebbe stata l'ultima volta che sentivo il calore del tuo corpo! La popstar, infatti, ha appreso della morte del cugino Tavon Kaiseen Alleyne, 21 anni, ucciso a colpi di pistola a pochi passi dalla sua casa alle Barbados.

La cantante non ha voluto far mancare, nel suo post, l'hashtag #endgunviolence - stop alla violenza a mano armata - che oltreoceano (anche se le Barbados, formalmente, fanno parte del Commonwealth britannico) è solitamente associato alle campagne per il controllo delle armi.

Lutto nel giorno di Santo Stefano per Rihanna. Resta il grave episodio che ha colpito la cantante e la sua manifestazione di sentito cordoglio sui social network. All'inizio di questo mese, la polizia delle Barbados aveva comunicato che i crimini legati alle armi sull'isola erano aumentati significativamente rispetto al 2016.

Altre Notizie