Domenica, 21 Luglio, 2019

'Ndreangheta, arrestato il Germania 'u meccanicu'

20171227_121341_B8C2037E 'Ndreangheta, arrestato il Germania 'u meccanicu'
Evangelisti Maggiorino | 27 Dicembre, 2017, 13:48

Antonio Strangio, 38 anni, latitante, collegato alla cosca 'ndranghetista "Pelle Vanchelli", è stato arrestato in Germania, su indicazione dei carabinieri di San Luca: era destinatario di un mandato di arresto europeo. E proprio qui, anche grazie alla collaborazione con l'Interpol e la polizia tedesca, è stato trovato il latitante.

Conosciuto negli ambienti criminali come "u meccanicu", Strangio è stato localizzato vicino Duisburg, in Renania. A "tradirlo" sono state le tracce delle utenze telefoniche che aveva contattato di recente. Gli inquirenti sospettano che il 38enne possa essersi rifugiato in Germania già pochi giorni dopo esser risultato irreperibile nel 2012. Dovrà scontare la pena di 19 mesi di reclusione e, espletate le formalità di rito nel termine dei 90 giorni, verrà estradato in Italia.

Altre Notizie