Martedì, 11 Dicembre, 2018

Novità 2018 per WhatsApp

Acerboni Ferdinando | 27 Dicembre, 2017, 12:36

WhatsApp ha annunciato la fine del supporto di BlackBerry OS, BlackBerry 10, Windows Phone 8.0 e le piattaforme precedenti nel Giugno di quest'anno. Dal 31 dicembre, infatti, la famosissima app di messaggistica smetterà di funzionare sui dispositivi che utilizzano sistemi più datati.

Sotto l'albero natalizio una brutta sorpresa per alcuni utilizzatori di WhatsApp. Per continuare a sfruttare appieno WhatsApp non vi resta che passare ad una versione Android/Windows Phone o BlackBerry OS più aggiornata.

Whatsapp di recente si era già concentrata principalmente sulle versioni dell'applicazione per iOS ed Android, su cui ha introdotto delle funzioni molto interessanti, come quella che consente di cancellare i messaggi anche per i destinatari, le nuove emoji universali e la condivisione in tempo reale della posizione.

Quello che si sa è che nei prossimi mesi WhatsApp continuerà a togliere progressivamente supporto ad altri sistemi operativi ormai tecnologicamente datati.

Per finire, un consiglio valido per tutti: lo smartphone non è altro che un piccolo computer, e per questo motivo è sempre buona norma, anche per motivi di sicurezza, di tenere aggiornato il sistema operativo quando, attraverso una notifica, ci avvisa della presenza di nuovi aggiornamenti.

Infine, oltre ai primi due citati, ci sono altre versioni di sistemi operativi interessati: La piattaforma S40 di Nokia che però terminerà il supporto il 31 dicembre del 2018 e le versioni di Android dalla 2.3.7 (compresa) verso il basso che verranno interessante dalla clausola dal primo febbraio 2020.

Altre Notizie