Venerdì, 23 Agosto, 2019

Juventus, Allegri: "Dybala è in dubbio"

Bologna Juventus streaming Come vedere Bologna Juventus in streaming
Cacciopini Corbiniano | 16 Dicembre, 2017, 18:04

Per quanto riguarda le critiche di Nedved a Dybala, io li chiamerei consigli. Qualche partita Pavel l'ha giocata, quindi ci sta. E' tanto che non fa goal, ma sono momenti che capitano a tutti e vanno affrontati con serenità. C'è solo da allenarsi, essere concentrati, poi domani alle 15 c'è il campo.

Allegri e i problemi di Dybala nella vita privata. "Il problema Dybala non esiste". Qui ogni giorno bisogna mettersi tutti in discussione, i giocatori e io come allenatore. Sono sempre gli stessi discorsi, alla fine conta il campo. La Juventus ha bisogno del miglior Dybala e al più presto speriamo di riaverlo. "Basta solo che questo strumento (in fase di sperimentazione) vada indirizzato verso la direzione giusto, ma ripeto, sugli episodi soggettivi deve valutare solamente l'arbitro". "Torna Pjaca tra i convocati". Chance da titolare per Alex Sandro: "Una bella notizia: Pjaca rientra ed è convocato!"

Dybala si sta allenando bene? Cuadrado torna a disposizione per la Roma, Chiellini dovrebbe rientrare in settimana. In difesa De Sciglio, Benatia, Rugani e Asamoah, mentre tra i pali, con Buffon ancora ko, ci sarà Szczesny. "Alex Sandro? Sta meglio fisicamente e mentalmente".

Chi giocherà al posto di Dybala?

Marchisio? "Devo valutare se giocare a tre o a due".

E' un Allegri stizzito quello che si presenta oggi in conferenza stampa a Vinovo per presentare la sfida di domani pomeriggio a Bologna.

Mister Allegri dovrà sciogliere il nodo del dubbio legato alle condizioni di Juan Cuadrado, per il quale non si vogliono correre rischi. "Sono contento del lavoro fatto, ma per essere più contenti bisogna vincere domani a Bologna".

BOLOGNA - "Partita importante, servono i tre punti". La ricetta è molto semplice: c'è solo allenarsi bene e concentrarsi su quello che c'è da fare. Questo è sempre successo nei miei quattro anni di Juventus. "Però noi dobbiamo fare i tre punti indipendentemente dalle altre". A Bologna la Juve storicamente ha sempre fatto fatica, il Bologna è ben organizzato, corre, ha buona tecnica e non ha grandi pressioni. Servirà una gara solida e ordinata. "L'importante è che non facciano il risultato". A parte gli scherzi, il campionato mica si decide domani La Juventus è in lotta per il campionato, ha raggiunto il primo obiettivo che era il passaggio in turno in Champions e ora speriamo di andare avanti in Tim Cup.

Altre Notizie