Giovedi, 19 Settembre, 2019

Fiorentina, senti Sportiello: "Personalità giusta. Ho fatto il mio dovere"

Fiorentina, Sportiello: “Siamo una squadra vera adesso, ottima prova. Partitone mio? Ho fatto solo il mio dovere” Fiorentina, senti Sportiello: "Personalità giusta. Ho fatto il mio dovere"
Cacciopini Corbiniano | 11 Dicembre, 2017, 14:51

"Partitone mio? No, ho fatto solo il mio mestiere". Non voglio commentare la prestazione degli avversari, so che il Napoli ha giocato bene e ci ha messo in difficoltà, nel secondo tempo siamo ripartiti meno perchè abbiamo fatto fatica, ci si stanca a correre sempre dietro gli altri. La parata su Zielinski nella ripresa? Se in quella situazione prendi gol sembra un errore: lui voleva calciare sul secondo palo ma ha preso il terreno, per questo mi ha sbilanciato. "Il Napoli non ha avuto tantissime occasioni, nel primo tempo non ha mai tirato in porta, ha avuto due occasioni ed una conclusione di Hamsik da fuori area quindi siamo stati molto bravi a difenderci di squadra".

Il portiere della Fiorentina Marco Sportiello ha parlato così a TMW Radio dopo il pari col Napoli. "Abbiamo fatto un'ottima gara a Roma contro la Lazio, strappando un punto importante, e vinto in casa contro il Sassuolo: oggi non era facile venire qua e giocare ma abbiamo provato a farlo, con la personalita' giusta, e tutto sommato e' andata bene". Finché ha potuto la Fiorentina ha provato persino a difendere alta, accettando tal volta persino l'uno contro uno sugli esterni. Molto bene Badelj, mi sono piaciuti anche Simeone, Veretout e Benassi, mentre la coppia Astori-Pezzella sta iniziando a mostrare la propria affidabilità. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile ma lo e' stata poi anche per loro. "In Coppa Italia abbiamo la possibilità di passare il turno". Abbiamo dei valori importanti, soprattutto morali oltre che tecnici.

Altre Notizie