Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Mignanego, treno Thello bloccato per ore causa gelo: 400 passeggeri al freddo

Calcio Serie A Cagliari Sampdoria 2-2 Maltempo, treno bloccato sulla Milano-Genova: 400 passeggeri al gelo
Evangelisti Maggiorino | 11 Dicembre, 2017, 02:38

Ed è probabilmente a causa del freddo intenso che un treno Eurocity Thello partito dal Veneto si è fermato intorno alle 17 all'altezza di Piano Orizzontale dei Giovi, vicino a Mignanego, nell'entroterra di Genova.

Alle 19.30, stando alle prime informazione, sarebbe stato comunicato l'arrivo di un altro locomotore necessario a far ripartire il treno. Al maltempo, quindi, si è andata ad aggiungere anche una sorte avversa che ha reso ancora più complicato la disavventura dei passeggeri, già provati non solo dai molti disagi che provoca rimanere bloccati, ma soprattutto dal freddo. Il problema maggiore risulta essere un treno bloccato nell'Appennino ligure dalle 17 di questo pomeriggio.

I 400 passeggeri sono stati poi spostati nelle quattro carrozze su sette che sono alimentate e riscaldate, si puntualizza da Trenitalia. Ci sarebbe stato un guasto al locomotore.

I passeggeri sono da ore senza riscaldamento. Secondo alcune testimonianze, la società ferroviaria non si sarebbe preoccupata della situazione e avrebbe lasciato per ore i passeggeri al freddo e al buio.

La donna ha poi continuato, attaccando sulla sua pagina Facebook con grande rabbia Trenitalia per come è stata gestita la situazione dei passeggeri a bordo: "Inaccettabile il comportamento di Thello, Trenitalia e RFI che hanno lasciato centinaia di persone al buio, al freddo, in mezzo al ghiaccio e senza uno straccio di spiegazione". Tra di loro c'è anche Elisa Serafini, assessore alla Cultura del Comune di Genova.

Tanti bambini e tanti anziani sono stati soccorsi dai passeggeri mentre si è dimostrata totalmente inadeguata la risposta del personale del treno.

Altre Notizie