Вторник, 12 Декабря, 2017

Angelino Alfano non si candida alle prossime elezioni

Medio Oriente: Alfano, non possiamo retrocedere da soluzione dei due Stati Biotestamento, Alfano: no a eutanasia
Evangelisti Maggiorino | 06 Декабря, 2017, 19:38

Ha deciso di non candidarsi alle prossime elezioni Angelino Alfano.

Il partito del ministro degli Esteri non ha superato la soglia di sbarramento alle elezioni regionali siciliane del 5 novembre scorso, ottonendo poco più del 4% dei voti. "Non lascio la politica ma non guiderò io il partito, si può fare politica anche fuori dal palazzo, c'è una vita fuori dal palazzo e io me ne riprendo un pezzo", aggiunge. "Hanno influito anche gli attacchi ingiusti contro di me", ha detto il ministro degli Esteri riferendosi alle accuse di essere legato alla poltrona. Guardiamo con grande preoccupazione - ha aggiunto - tutti i fatti e tutte le decisioni che sembrano contraddire la strada che la comunità internazionale ha imboccato da tanto, direi troppo tempo, senza vedere il traguardo. Ad annunciarlo è stato lo stesso leader di Alternativa popolare, ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta che andrà in onda mercoledì sera su Raiuno. Quanto ai rapporti con Renzi, chiarisce di non averlo ancora sentito: "È una mia scelta personale, non avevo il dovere di comunicarla a lui".

Altre Notizie