Вторник, 12 Декабря, 2017

Lamborghini Urus, debutto ufficiale dal 4 dicembre 2017

Urus il primo SUV di Lamborghini Lamborghini presenta Urus: ecco il super Suv della Casa del Toro
Evangelisti Maggiorino | 05 Декабря, 2017, 19:44

L'attesa è terminata, la Lamborghini Urus è stata svelata ufficialmente al pubblico con una presentazione da vera star. Per far sentire il conducente un vero pilota, la posizione del sedile è bassa con dei comandi e un quadro strumenti che abbracciano idealmente il posto di guida seguendo principi ergonomici. Sono numerosi, inoltre, gli elementi della carrozzeria che si ispirano alla LM002 e alle supersportive che hanno reso leggendaria la storia del marchio.

Il nome, ispirato a una razza di tori, gli Urus (uri), conosciuti anche come Aurochs, simili ai tori da corrida spagnoli, sarà una delle regine del prossimo Salone di Ginevra e arriverà sul mercato nella primavera del 2018, al prezzo di 168.852 euro più IVA, con un equipaggiamento al top, che propone anche i freni carboceramici di serie (il passaggio da 100 km/h a 0 avviene in 33,7 metri) e la possibilità di scegliere, attraverso il selettore della dinamica di marcia denominato Tamburo, fino a 6 opzioni di guida: Strada, Terra, Neve, Sport, Corsa e Sabbia.

Le dotazioni tecnologiche di Urus finora non si erano mai viste su un'auto Lamborghini: dispositivi di sicurezza attiva e passiva di ultima generazione. Nonostante ciò la linea risulta molto aggressiva, anche troppo da alcune prospettive, con un frontale a sviluppo verticale dove trovano spazio le enormi prese d'aria e i gruppi ottici Full LED con il tradizionale disegno ad Y. Lo stesso sviluppo orizzontale si ritrova nel posteriore caratterizzato dal gruppo ottico (anche qui con disegno ad Y) che abbraccia tutta la larghezza dell'auto ed ingloba il logo Lamborghini, oltre che dalla linea del tetto spiovente con vetri senza cornice e profili cromati e dai possenti passaruota posteriori sporgenti.

Cuore della Lamborghini Urus è un 4.0 V8 abbinato a un cambio automatico a otto rapporto. Grazie ai 5,10 metri di lunghezza e i 2 m. di lunghezza accoglie quattro adulti disposti su poltroncine singole. Al centro dell'abitacolo è previsto l'ampio schermo del sistema multimediale, con due vani con funzione di porta bicchiere. Mentre nella vicina Maranello stanno ancora sfogliando la margherita - no, sì, forse - a Sant'Agata Bolognese, casa Lamborghini, hanno già pronta la novità: si chiama Urus, è un supersuv con motore in alluminio V8 4.0 litri biturbo con potenza di 650 cv/850 Nm (162,7 cv/litro) capace di spingere fino a 305 km/h, con accelerazione 0-100 in 3,6 secondi.

Altre Notizie