Martedì, 16 Gennaio, 2018

House of Cards: addio Kevin Spacey, Robin Wright sarà presidente

House of Cards: per la stagione finale fuori Kevin Spacey, la protagonista è Robin Wright House of Cards: la produzione della sesta e ultima stagione sta per ripartire, senza Kevin Spacey
Deangelis Cassiopea | 05 Dicembre, 2017, 14:17

House of Cards ritorna nel 2018.

Secondo quanto comunicato da Ted Sarandos, Netflix ha raggiunto un accordo per la produzione della stagione finale, che riprenderà senza Spacey all'inizio del 2018, per un totale di 6 episodi previsti. Netflix sta cercando inoltre di sviluppare degli show particolari per gli adulti, della serie "choose-your-own-adventure", nei quali gli spettatori scelgono l'andamento della storia stessa.

Con un annuncio ufficiale, Netflix ha sbrogliato la matassa della serie TV 'House of Cards', messa in pausa forzata dopo il licenziamento di Kevin Spacey a causa dello scandalo sessuale che l'ha travolto. Il 3 novembre la compagnia aveva annunciato la rottura della collaborazione con Spacey.

Come molti temevano, il personaggio di Frank Underwood interpretato da Kevin Spacey sarà tagliato fuori dalla stagione per lasciare il testimone a Robin Wright, protagonista indiscussa di questa sesta e ultima stagione che, sarà composta solo da otto episodi. Gli sceneggiatori avranno il loro bel da fare per dare un senso al tutto e per trovare soluzioni credibili, ma hanno l'appoggio di produttori, cast e troupe e quindi possono contare su un ambiente di lavoro positivo.

Altre Notizie