Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Migranti, Trump esce dal patto Onu

Trump non preoccupato da quello che Flynn può dire Strappo di Trump: gli Stati Uniti si ritirano dal patto Onu sulle migrazioni
Evangelisti Maggiorino | 05 Dicembre, 2017, 08:18

La Dichiarazione dovrebbe subire modifiche volte ad un miglioramento generale entro il 2018. Miroslav Lajčák, presidente dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha espresso il suo rammarico per la decisione.

Ma il multilateralismo aleggiato dall'Onu su un tema delicato come l'immigrazione non è conforme ai principi dell'amministrazione Trump, che ha fatto della lotta ai clandestini uno dei suoi cavalli di battaglia.

Questo è solo l'ultimo strappo di Trump nell'ambito di accordi e agenzie internazionali.

Gli Stati Uniti escono dal Global Compact on migration. Nel settembre 2016 i 193 membri dell'Assemblea generale Onu hanno approvato all'unanimità un testo chiamato Dichiarazione di New York, collegata al Global Compact, che punta a migliorare la gestione internazionale di rifugiati e migranti, sia nell'accoglienza che nel sostegno ai ritorni.

Altre Notizie