Martedì, 16 Gennaio, 2018

Rapina a mano armata alle Poste, è ancora caccia ai malviventi

Sumirago generica Rapina alle poste di Gaeta. I malviventi in fuga a bordo di un'ambulanza
Evangelisti Maggiorino | 01 Dicembre, 2017, 17:22

Entrano all'interno dell'ufficio postale di Piticchio, picchiano la direttrice e si fanno consegnare circa 40mila euro. Due uomini sulla quarantina, col volto incappucciato e armati uno di pistola e l'altro di coltello, dopo essersi nascosti dietro l'edificio scolastico lì vicino, si sono introdotti nell'ufficio postale appena il personale ha aperto la filiale, mentre un terzo attendeva in auto, un po' distante. Il rapinatori dopo la razzia si sino allontanati velocemente a bordo di una Fiat Punto grigia.

Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire ai malviventi entrati in azione. Elementi preziosi potrebbero emergere anche grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza.

L'impiegata è stata portata al pronto soccorso dell'Ospedale di Senigallia, in stato di shock ma non è in gravi condizioni.

Altre Notizie