Mercoledì, 19 Settembre, 2018

Catania, abusi sulla compagna disabile e incinta: arrestato 23enne

Catania, prete arrestato per violenza sessuale su minori Catania, sacerdote arrestato per violenza sessuale aggravata su minori: “Usava l'olio per presunti atti purificatori”
Evangelisti Maggiorino | 01 Dicembre, 2017, 16:36

Don Pio Guidolin, parroco di Catania, è stato arrestato. Il prete cospargeva gli adolescenti di olio santo sostenendo che si trattava di "atti purificatori" che lenivano le loro sofferenze. La vicenda, ricostruita dai militari di piazza Dante e piazza Verga, comincia all'inizio del 2016 quando la giovane conosce su Fcebook quello che poi sarebbe diventato il suo futuro aguzzino.

Nel corso delle indagini è emerso anche che padre Pio Guidolin, al fine di esercitare pressione psicologica nei confronti dei genitori dei minori abusati, specie dal momento in cui questi ultimi si erano decidi a denunciare i fatti, li avrebbe minacciati con la possibilità di far intervenire esponenti della criminalità organizzata locale per indurli a desistere.

La Curia di Catania, appresa la notizia, ha allontanato il sacerdote dalla Parrocchia, avviando al contempo un processo canonico al Tribunale ecclesiastico. Uno dei genitori delle vittime è stato denunciato per favoreggiamento perché, dopo che il figlio aveva parlato con l'autorità giudiziaria, aveva avvertito il sacerdote delle indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Violenza sessuale su minori.

Un sacerdote, Padre Pio Guidolin, è stato arrestato dai carabinieri a Catania per violenza sessuale aggravata su minori.

Altre Notizie