Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Corruzione in atti giudiziari, Berlusconi rinviato a giudizio per il caso Ruby

Berlusconi rinviato a giudizio per il Ruby ter Ruby Ter, Berlusconi rinviato a giudizio a Siena per corruzione in atti giudiziari
Evangelisti Maggiorino | 01 Dicembre, 2017, 00:19

Il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Siena Roberta Malavasi ha rinviato a giudizio il leader di Forza Italia ed ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per corruzione in atti giudiziari nell'ambito dell'inchiesta denominata Ruby ter. Berlusconi è accusato di aver pagato il pianista Danilo Mariani, che lavorava spesso nella villa di Berlusconi ad Arcore, affinché cambiasse la sua testimonianza durante un processo a carico di Berlusconi per il cosiddetto caso "olgettine" nel 2012. I bonifici mensili da 3mila euro effettuati da Berlusconi al pianista come rimborsi spesa sarebbero invece dei pagamenti per "comprarlo".

Il processo si svolge a Siena perchè è proprio nella città natale di Mariani che si sarebbe consumato, nel suo caso, l'atto corruttivo. Il procedimento in Aula è fissato per il prossimo primo febbraio.

Berlusconi rinviato a giudizio per il Ruby ter

A Siena - scrive il Corriere - le udienze sono in calendario a Milano a partire dalla fine di gennaio.

Altre Notizie