Domenica, 16 Dicembre, 2018

Il treno noleggiato da Renzi investe e uccide donna

Istituzioni & Politica Enti Pubblici      Renzi domani in Liguria
     
     
       Da redazione-        28 novembre 2017 16:10 Istituzioni & Politica Enti Pubblici Renzi domani in Liguria Da redazione- 28 novembre 2017 16:10
Evangelisti Maggiorino | 27 Novembre, 2017, 20:21

Sul fatto, avvenuto nel pomeriggio di ieri, sono in corso indagini.

Si tratta del treno " Destinazione Italia" utilizzato dal segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, quello coinvolto nell'investimento di una donna alla stazione di Borghetto a Civita Castellana.

Terminati gli accertamenti e i rilievi della Polfer, la magistratura ha riconsegnato la salma di Anna Chiara ai familiari per i funerali.

L'incidente alle 18.10 di ieri sulla linea Lf1 Roma-Orte. La stazione non ha un sottopasso e l'unico modo per passare da un binario all'altro (due in tutto) è un attraversamento sopra i binari. La donna è morta praticamente sul colpo. Resta da capire come sia stato possibile questo incidente e quale fosse la programmazione della tabella di marcia del treno Pd.

Il treno, vuoto e con a bordo solo il macchinista, viaggiava in direzione della Capitale per rientrare alla base in vista delle nuove tappe del tour dell'ex premier e non era "in servizio" per la campagna elettorale. "L'impianto di illuminazione e acustico era funzionante?", si chiede il deputato di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale Achille Totaro, componente della commissione Trasporti.

Altre Notizie