Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Udinese-Napoli, scontri tra tifosi azzurri e bianconeri all'ingresso del Friuli

Udinese-Napoli, disordini tra tifosi fuori dalla Dacia Arena Udinese-Napoli, scontri e guerriglia fuori dallo stadio
Machelli Zaccheo | 27 Novembre, 2017, 05:08

Non giungono belle notizie da Udine, soprattutto per quanto concerne il clima attorno al match tra Napoli ed Udinese. Sul posto un'ambulanza del 118 che ha prestato le cure alle persone ferite. Le due tifoserie sono venute a contatto e c'è stata una guerriglia di circa cinque minuti; al momento la situazione sembra essersi normalizzata.

Una settantina di tifosi partenopei si è diretta da sud verso viale Sport dove, a loro volta, stavano giungengo una trentina di tifosi bianconeri. Le due tifoserie sono arrivate faccia a faccia nella zona antistante la tribuna centrale, mai entrate in contatto diretto, subito separate da un cordone di Polizia e Carabinieri schierati in tenuta anti-sommossa che hanno disperso i facinorosi con il lancio di lacrimogeni.

Poco prima di mezzogiorno tre furgoni di tifosi napoletani erano stati fermati in tangenziale all'uscita di Santa Caterina. Diversi altri sono già stati identificati, come il tifoso partenopeo che al termine dell'incontro ha acceso un fumogeno sugli spalti.

Altre Notizie