Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

Totò Riina, Facebook si scusa con la famiglia. "Condoglianze cancellate per errore"

L’immagine postata sul profilo Facebook della figlia di Totò Riina L’immagine postata sul profilo Facebook della figlia di Totò Riina
Evangelisti Maggiorino | 23 Novembre, 2017, 18:17

Per quale motivo? Per aver rimosso "per errore" i messaggi di condoglianze postate sul social network dopo la morte del numero uno di Cosa Nostra.

Una portavoce di Facebook ha poi spiegato all'Associated Press che i commenti erano stati cancellati perché non rispettavano le linee guida del social creato da Mark Zuckerberg. È quanto scrive su Facebook Tony Ciavarello, genero del boss Totò Riina, parlando dell'arrivo del capomafia al cimitero di Corleone, dove erano presenti numerosi giornalisti e cameraman provenienti da tutto il mondo.

Da Facebook sono arrivate le scuse ufficiali alla famiglia di Totò Riina, il boss mafioso deceduto venerdì 17 novembre. I post di condoglianze alla famiglia Riina sono stati rimossi "dopo che alcuni utenti si erano lamentati perché contrari alle regole di Facebook" ha spiegato la portavoce (Il Corriere del Mezzogiorno). Dopo la morte del boss mafioso i profili della figlia, Maria Concetta Riina e di suo zio, Antonino Tony Ciavarello, erano stati sommersi da messaggi di condoglianze sul genere "Buon viaggio zio Totò" ma anche da attacchi per i crimini commessi.

"Come al solito siamo stati assaltati dai "cronisti "all'uscita del cimitero".

Altre Notizie