Domenica, 23 Settembre, 2018

Taxi: iniziato sciopero, disagi fino alle 22

20171121_085041_9C27F736 Taxi Bologna, sciopero martedì
Evangelisti Maggiorino | 21 Novembre, 2017, 11:25

Genova - Niente taxi dalle 8 alle 22 anche in Liguria per lo sciopero dei tassisti per protestare contro la liberalizzazione decisa dal Governo.

Servizio sospeso dalle 8 alle 22 e una manifestazione nazionale a Roma. Inoltre, hanno bollato come "irricevibili" le proposte avanzate, in particolare quelle sulla territorialità e il rientro in rimessa per gli ncc.

Nel fare questo, confermiamo che comunque il centralino radiotaxi sarà aperto regolarmente come tutti i giorni per tutte le 24 ore e che l'eventuale esercizio del diritto di sciopero sarà effettuato in maniera conforme a quanto previsto dal protocollo sottoscritto con il Comune di Siena garantendo i servizi essenziali. "L'obiettivo che il governo intende raggiungere è regolare il mercato perché i servizi resi ai cittadini siano più efficienti e più adeguati alla domanda". Dietro alcune sigle si nasconde una valutazione che non è di merito ma solo politica.

"E' nostra intenzione perseguire questo obiettivo superando le varie forme di abusivismo, regolamentando le piattaforme tecnologiche, promuovendo su base regionale il servizio Ncc e confermandone la natura pubblica, favorendo il contingentamento delle licenze di Taxi ed Ncc in base alle indicazioni che perverranno dalle Regioni, aprendo alla possibilità per taxi ed Ncc di partecipare a gare per il trasporto pubblico locale nelle aree a domanda debole". Decreti che non sono arrivati.La mancanza di regole, sostengono i sindacati dei tassisti, favorisce la giungla nel settore, dove gli Ncc operano senza limiti né obblighi, e le multinazionali, Uber in testa, approfittano della situazione organizzando servizi con chi non deve più rispondere di norme certe. Questi i princìpi più significativi attorno ai quali scrivere la riforma del sistema.

Ma il vice moinistro delle infrastrutture Riccardo Nencini è polemico: "Sono stati concretamente accolti molti suggerimenti provenienti dai rappresentanti delle due categorie".

Altre Notizie