Martedì, 18 Giugno, 2019

Calciomercato Inter, Ausilio: 'Pastore? Abbiamo il dovere di seguirlo'

Gonçalo Guedes QS – Inter, la cessione di Joao Mario a gennaio è un'ipotesi da considerare. Su Pastore…
Cacciopini Corbiniano | 20 Novembre, 2017, 01:49

"Auguriamo il meglio a Kondo, e' un nostro giocatore e vedremo a fine stagione, ma sono contentissimo dei miei centrocampisti". Il Paris Saint-Germain ha preso informazioni da tempo, non c'è ancora alcuna trattativa in atto ma non è un mistero che a Walter Sabatini piaccia molto uno degli "esuberi" dei parigini, Javier Pastore, acquistato a Palermo proprio dall'attuale direttore tecnico di Suning.

Pastore, nonostante le indubbie qualità, non è propriamente un titolare inamovibile all'ombra della Torre Eiffel e, per tale motivo, nelle ultime settimane si sono intensificate le voci che lo vorrebbero di ritorno in Italia. Come annunciato infatti da Piero Ausilio, ds dell'Inter, la squadra meneghina ha il dovere di seguire calciatore del calibro del Flaco. "Se ci saranno opportunità, come quella di Pastore, le valuteremo, ma ora non c'è un nome in particolare". "Spalletti è attento a questi, lavorano tutti e sono sicuro che presto arriverà anche l'occasione per Joao Mario". Questo non vuol dire che faremo chissà che cosa, il mercato di gennaio non mi fa impazzire, ma se dovesse capitare siamo qui per questo. Pastore al momento non è una nostra priorità.

Altre Notizie